->

Dire che mi mancate

Dire che mi mancate suona strano
Dato che non vi conosco e sto lontano,
Ma la vostra bellezza, dentro e fuori,
È raccontata da una serie di colori...

Colori di parole, che gli amici scrivono per voi
Colori di occhi, che continuano a sorridere per noi.

E fa rabbia guardare quella foto
Di voi due abbracciati in una stanza,
Che è diventata solo un bel ricordo
Perché il 22 maggio Dio stava in vacanza

Grazia ha scritto alle 8.45 del 11 febbraio 2009