Benvenuti nel sito dell'Associazione I Bambini di Flami e Ale

26

dic

2008

Sentenza Lucidi


Oggi 26 Novembre 2008 è stata scritta una pagina importante per la storia dell'Italia.

E' stata scritta dall'avvocato Francesco Caroleo Grimaldi, la splendida persona che ha dedicato anima e corpo a questa causa più (molto di più) di quanto potesse fare. E' stata scritta dal P.M. Carlo Lasperanza e dalla Giudice Marina Finiti, due persone che hanno dimostrato un senso di giustizia superiore alla media e soprattutto hanno avuto il coraggio di cambiare la storia di questo paese e la storia della giurisprudenza italiana e hanno dimostrato la forte capacità di interpretare i fatti sotto l'ottica di una strenua difesa del bene più prezioso: la vita .

Ma soprattutto è stata scritta da Flaminia e Alessio che con il loro sacrificio hanno deciso di salvare (forse) la vita di molte altre migliaia di persone che giornalmente rischiano la vita lungo le strade di questo paese perché (forse) da oggi i pirati della strada prima di mettersi al volante ubriachi o sotto l'effetto di sostanze stupefacenti ci penseranno due volte prima di mettersi alla guida di auto trasformandole in proiettili impazziti.

Finalmente oggi l'omicidio stradale legato ad alcol e droga, quindi ad un comportamento veramente grave e sprezzante per la vita degli altri, scivola verso la severa china della volontarietà.

Ebbene credo che sia proprio questo il messaggio che questa sentenza, che tutte le splendide persone che hanno contribuito e che Flaminia e Alessio abbiano voluto dare in questa giornata storica per l'Italia e per il mondo intero.

Da oggi non sono più semplicemente Emiliano, ma Emiliano il fratello di Flaminia, colei che insieme al suo Alessio ha cambiato la storia dell'Italia

...ciao Lalla e Ale.

26 dicembre 2008

Documenti